Giulio Grasselli, storia di una mente (prima parte)

Storia Locale 24

Storia Locale – 24

Nell’agosto 1872 i fratelli Antonio e Giulio Grasselli, sottoscrissero, probabilmente per conto del padre Annibale, un «promemoria di contratto» per l’acquisto di palazzo Magio, acquisto che venne formalizzato nel gennaio 1873. Da quel momento in poi il complesso cambiò nome e divenne “palazzo Magio Grasselli” o, più semplicemente, “palazzo Grasselli”. Pochi decenni dopo, il 19 aprile 1902, nacque Giulio Grasselli junior: personalità riservata, intesse scambi intellettuali ed amicizie sincere con i protagonisti della cultura italiana, cultura ch’egli stesso contribuì a scrivere.